English version   Arab version

PRIMAIDEA - CONSULENZA E COMUNICAZIONE


Home  /  Cooperazione Internazionale  /  Progetti di Cooperazione Internazionale

Progetti di Cooperazione Internazionale

  • I Borsa Internazionale delle imprese italiane e arabe - Cagliari 20/21 febbraio

    I Borsa Internazionale delle imprese italiane e arabe - Cagliari 20/21 febbraio

    Primaidea Srl ha curato l'organizzazione dell'evento "I Borsa Internazionale delle imprese italo arabe" tenutosi il 20-21 febbraio al Terminal Crociere di Cagliari: 700 persone registrate, 250 imprese presenti (210 sarde, 15 italiane e 25 arabe), 9 paesi rappresentati (Tunisia, Egitto, Libano, Algeria, Iraq, Oman, Arabia Saudita, Emirati Arabi e Italia), oltre 300 incontri d’affari tra aziende, 50 relatori e 10 seminari tematici rivolti al mondo produttivo isolano che hanno visto una partecipazione media di 80 persone per ciascuna sessione. Nel corso della manifestazione si è tenuto un convegno con ospiti internazionali e una serie di workshop tematici. L’evento ha la forma e la struttura di una vera e propria Borsa d’Affari ed è stata un’occasione di incontro tra le imprese… » dettagli


  • FOOD4MED Food for Mediterranean Exchange and Dialogue

    Food

    Assadakah Sardegna e l’Università Saint Joseph di Beirut stanno realizzando il progetto FOOD4MED Food for Mediterranean Exchange and Dialogue, finanziato dalla Commissione europea, Bando EuropeAid Attività culturali 2014- Libano e di prossimo avvio. Obiettivo del progetto è quello di creare condizioni favorevoli al confronto tra la Sardegna e il Libano, attraverso la realizzazione di uno scambio culturale incentrato sulla tradizione gastronomica delle due aree. Il cibo diventa, quindi, uno strumento di dialogo interculturale e comprensione reciproca che unisce le due sponde del Mediterraneo. Tra le principali attività, è prevista la pubblicazione di un libro di cucina che raccoglierà le ricette della tradizione culinaria sarda e libanese, esplorando così le due culture attraverso le rispettive tradizioni gastronomie; un contest fotografico sugli… » dettagli


  • Diart Sardegna

    Diart Sardegna

    Obiettivo del progetto DIART SARDEGNA, realizzato da Assadakah Sardegna col contributo della Fondazione Banco di Sardegna - Bando 2014, è di avvicinare il popolo sardo e tunisino per rafforzare la comprensione reciproca e il dialogo interculturale, valorizzando il patrimonio tessile comune. Il progetto trova origine in DIART Le Dialogue Interculturel à travers l’Art du Tapis, realizzato in Tunisia nel 2012-2013 da Assadakah e il Centre Technique de Création d'Innovation du Tapis et de Tissage di Tunisi, grazie al contributo EuropeAid – Attività culturali 2012 – Tunisia che ha portato avanti con successo uno scambio culturale fra la Sardegna e la Tunisia, condividendo la comune arte tessile del tappeto. DIART SARDEGNA prevede la realizzazione del Festival sardo-tunisino del tappeto in Sardegna,… » dettagli


  • Corso di Alta formazione: LA PROGETTAZIONE E GESTIONE DI PROGETTI COMPLESSI NELL’AMBITO DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ALLO SVILUPPO

    Corso di Alta formazione.

    A valere sull’ Avviso regionale per l’ammissione delle Agenzie formative al Catalogo Interregionale Alta Formazione V Edizione - Anno 2013 è stato finanziato il corso di Alta Formazione "La progettazione e la gestione di progetti complessi nell'ambito
della cooperazione internazionale allo sviluppo". Il corso prende il via venerdì 31 gennaio 2014  ed il termine delle attività è previsto a settembre. Primaidea srl in collaborazione con  Paideia, società di formazione, e Assadakah Sardegna Centro Italo Arabo del Mediterraneo, organizzano il corso che si articolerà in 300 ore di lezione frontale e 120 ore di stage. Il corso ha come obiettivo quello Trasferire competenze specialistiche per la formazione di professionisti del settore della cooperazione internazionale allo sviluppo in grado di spendere le… » dettagli


  • Progetto Depistage du cancer au sein. Libano.

    beirut

    Il progetto di cooperazione Campagna di prevenzione del tumore al seno in Libano, finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna, a valere sulla legge regionale 19/96 volge al suo termine. L’iniziativa promossa da Primaidea srl, con la collaborazione di Assadakah Sardegna, dell’Ospedale Sirai di Carbonia, e dell’Hopital Gouvernemental di Zahle ha contribuito alla campagna di prevenzione del tumore al seno in Libano, nell’area della Bekaa nel Nord del Libano dove l’incidenza del tumore al seno è particolarmente rilevante.  Il progetto ha posto in essere,  oltre alla campagna di prevenzione, anche un percorso di scambio di buone pratiche fra medici sardi e libanesi, mediante un lavoro congiunto delle diverse  equipe con esami strumentali su pazienti (mammografie, ecografia mammaria e ago biopsie) e… » dettagli


  • Let’s dress up

    dress up

    “Let’s dress up” è un progetto di Scambi Giovanili (Youth in Action) che ha coinvolto circa 20 ragazzi italiani e libanesi basato sulla considerazione che la comprensione reciproca rappresenta il primo passo verso la comprensione interculturale e il dialogo tra culture diverse. L’obiettivo generale del progetto è di diffondere, soprattutto tra i giovani, la consapevolezza della ricchezza di una società basata sul multiculturalismo. A tal proposito, Let’s Dress up ha promosso la cooperazione europea stimolando la comprensione reciproca tra giovani di diverse nazionalità e sviluppando il senso di solidarietà e tolleranza tra i partecipanti. Nello specifico, il progetto ha volute promuovere l’interesse dei giovani verso la diversità culturale e soprattutto i valori del dialogo interculturale tra i partecipanti allo scopo… » dettagli


  • Med Green Tourism for a Med Green Future - MEGRET

    europa

    Med Green Tourism for a Med Green Future, progetto presentato ma non finanziato, si proprone di  1. promuovere il turismo sostenibile come strumento di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e naturale dei territori coinvolti. 2. Sostenere e rafforzare lo sviluppo economico attraverso il potenziamento delle piccole e medie imprese che hanno o desiderano intraprendere un’attività nell’ambito del turismo sostenibile. 3. Creare opportunità per l’occupazione locale, ridurre la povertà e proteggere il patrimonio culturale e naturale. 4. Contribuire alla diversificazione della domanda nel settore turistico, attualmente caratterizzato dalla prevalenza di turisti provenienti dal paesi europei nella sponda nord e turisti provenienti dai paesi arabi nella sponda sud. 5. Aumentare i flussi turistici dal sud al nord del Mediterraneo e viceversa.… » dettagli


  • Green Energy for Green Companies - GR.ENE.CO

    greneco

    Il progetto è finanziato dal programma ENPI CBC Med dell’Unione Europea per la cooperazione transfrontaliera nel bacino del Mediterraneo per il periodo 2007/2013. GR.ENE.CO nasce dalla necessità di migliorare l’efficienza energetica nel Mediterraneo, diffondendo l’uso di energie rinnovabili come fonte di alimentazione principale, soprattutto a livello agricolo. La promozione della produzione e del consumo delle energie pulite (energia solare, eolica, da biomasse e idroelettrica) e il miglioramento dell’efficienza energetica, in particolare nelle produzioni agricole, può contribuire notevolmente a ridurre le emissioni di gas ad effetto serra e a mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici. Il progetto punta a ridurre in modo sensibile la dipendenza delle popolazioni locali dalle fonti energetiche convenzionali. A questo scopo, GR.ENE.CO offre diversi strumenti per sostenere… » dettagli


  • Mediterranean into the show - MIS

    europa

    L'obiettivo generale del progetto, presentato ma non finanziato, è quello di favorire il dialogo intercultural tra I paesi coinvolti promuovendo la creatività artistica attraverso l'arte, mentre l' obiettivo Specifico del progetto è aumentare la curiosità e l'interesse verso le culture di riferimento e verso l'importanza dell'arte (teatro, danza, musica, arti visive) come strumento di apprendimento culturale e interculturale. Capofila: Associazione Enti Locali per lo Spettacolo Circuito Pubblico della Provincia di Cagliari Partners: Consorzio Teatro Pubblico Pugliese, Beiteddine Art Festival, Eskendrella Associazione culturale e d artistica,Provincia di Cagliari, Provincia di Carbonia-Iglesias, Fondazione Teseco per l'arte, Fondazione Missionary Knights Malta, Assadakah Sardegna. » dettagli


  • Movements Under Designers and wool Artists - MUDA

    europa

    Il Progetto Muda, presentato ma non finanziato, intende  migliorare la cooperazione tra gruppi economici, creando potenziali sinergie tra i paesi del Mediterraneo e rafforzare i settori produttivi trans-mediterranei ( tessile, agro- industriale, turistico) e  potenziare i settori chiave nell’area di cooperazione, rafforzando le strategie di  pianificazione territoriale. L’idea è quella di intraprendere uno studio di prodotto innovativo e di processo produttivo per la fabbricazione di tappeti di lana. Candidato: Associazione dei Comuni di Sarule, Nule, Ulassai, Urzulei e Bonorva. Partners: Centro Nazionale di Ricerca, Università di Saint Joseph Beirut, Agenzia Nazionale per l’artigianato Tunisia, Associazione Assadakah Sardegna, Centro tecnico di creazione, Innovazione e controllo del Tappeto, Leitat Technological Center. » dettagli


Prima Precedente 1 2 Ultimo