English version   Arab version

PRIMAIDEA - CONSULENZA E COMUNICAZIONE


Home  /  News  /  

News

  • Giornalisti, blogger e operatori turistici italiani e stranieri dal 5 al 7 luglio in tour per la Calabria alla scoperta delle bellezze naturalistiche e del patrimonio enogastronomico della regione

    04-07-2016
    jamu

    Dieci giornalisti e blogger esperti di turismo e viaggi e undici operatori turistici italiani e stranieri saranno dal 5 al 7 luglio in Calabriaper scoprire le bellezze naturalistiche e il patrimonio enogastronomico della regione. Un viaggio all’interno di una delle aree più belle del Mediterraneo, nel cuore dei Parchi Nazionali della Sila, del Pollino, dell’Aspromonte e del Parco regionale delle Serre. Giornalisti e operatori turistici potranno ammirare una natura incontaminata e selvaggia e, grazie alla presenza di esperte guide del posto, si cimenteranno in numerose attività come il trekking e l’escursionismo, il rafting, il canyoning e il torrentismo.

    Si parte martedì 5 luglio dal Parco della Sila dove saranno illustrate le attività che è possibile svolgere nell’area protetta. A Lorica sarà possibile visitare il Centro Canottaggio e il Parco Avventura e l’impianto di risalita. Dopo un giro con il battello sul lago, seguirà un’escursione panoramica al Monte Botto Donato.  Un altro gruppo visiterà il Villaggio Palumbo Sila e potrà svolgere numerose attività sulla seggiovia, pista bob e quod. Nel pomeriggio si arriverà nella località di Cupone per una serie di attività con la Guardia Forestale.

    Il giorno successivo, mercoledì 6 luglio, si parte da Civita in direzione Ponte del Diavolo e, subito dopo, i giornalisti si cimenteranno nell’attività di canyoning nella Riserva naturale Gole del Raganello, un’area di 1.600 ettari all'interno del Parco nazionale del Pollino. L’obiettivo è mostrare agli operatori dell’informazione un territorio immerso nei sapori e nei suoni arcaici altrove perduti, un ecosistema uomo-natura incomparabile. 

    Un altro gruppo partirà da Laino Borgo per una mattinata di rafting in un’altra delle zone più suggestive della Calabria. L’arrivo è previsto a Laino Castello.  Nel pomeriggio, dopo un pranzo all’insegna dei prodotti del territorio e della cucina calabrese, giornalisti e tour operator saranno a Cerchiara per un’escursione che arriverà al Santuario della Madonna delle Armi.

    Giovedì 7 luglio sarà la volta del Parco Nazionale dell’Aspromonte, in direzione Montalto, la cima più elevata dal Massiccio Aspromontano dalla quale è possibile osservare le due sponde del litorale reggino (jonico e tirrenico). Subito dopo i giornalisti andranno alla scoperta dei borghi di Gallicianò e Bova, dove degusteranno i prodotti tipici aspromontani – grecanici. In contemporanea, i tour operator italiani e stranieri saranno impegnati in una serie di attività nel Parco delle Serre: visita del centro storico di Serra San Bruno, trasferimento alla Certosa con visita dell’attiguo Museo e del Santuario di Santa Maria del Bosco e annesso Eremo di San Bruno, trasferimento a Mongiana con visita alla Reali Ferriere Borboniche e l’attiguo Museo e, infine, visita della Tenuta Ferdinandea.

    L’educational tour dei giornalisti, blogger e operatori turistici è uno degli eventi organizzati dalla Regione Calabria allo scopo di promuovere e diversificare l'offerta turistica del territorio. L’azione ricade tra quelle previste dal progetto JAMU, per favorire la visibilità e la riconoscibilità della Calabria come meta di turismo naturalistico nel contesto nazionale e internazionale. Obiettivi:

    - valorizzare il prodotto naturalistico attraverso una promozione dedicata;

    - potenziare la promo-commercializzazione degli itinerari naturalistici;

    - creare l’esperienza della vacanza naturalistica;

    - trasmettere l’idea che la Calabria meriti di essere visitata proprio per la grande varietà di paesaggi e la bellezza della natura. 

    Il servizio di “Progettazione e realizzazione di itinerari per la valorizzazione del turismo naturalistico” è promosso dal Dipartimento Turismo e Beni Culturali - Istruzione e Cultura della Regione Calabria e prevede azioni di animazione, di comunicazione e di promozione commerciale



  • Primaidea- posizione aperta per addetta alla segreteria

    27-06-2016
    primaidea

    La persona ricercata dovrà svolgere mansioni di smistamento chiamate e posta, organizzazione agenda, gestione prenotazioni biglietti aerei,  lavori di segreteria generale. Si richiedono buon utilizzo pacchetto Office, preferibile  esperienza pregressa nel ruolo. Completano il profilo capacità organizzative e  di problem solving, ottime capacità organizzative, dinamicità e predisposizione al contatto con il pubblico.

    Il candidato ideale ha max 30 anni ed è di sesso femminile.

    Inviare CV all’indirizzo info@primaidea.com



  • Regione Sardegna - Camineras alla Sagra delle ciliegie di Lanusei

    24-06-2016
    Camineras

    Il camper della Regione Sardegna, allestito come un ufficio itinerante, sarà presente domenica 26 a Lanuesi in occasione della manifestazione "Sagra delle Ciliegie".

    Il campere girerà 16 comuni dell'Isola per incontrare i cittadini. Le piazze della Sardegna diverranno luoghi di incontro, per avvicinare le persone all'istituzione regionale.



  • Diretta Streaming primo incontro del percorso partecipativo per la redazione del Piano di Azione Locale del GAL Sarcidano Barbagia di Seulo

    31-05-2016
    isili partecipare

    E' possibile seguire in streaming il primo incontro del percorso partecipativo per la redazione del Piano di Azione Locale e la definizione della strategia di sviluppo del territorio da oggi fino al 2020 "Partecipare Per Programmare" del GAL Sarcidano Barbagia di Seulo.

    Il percorso – in 12 tappe – che definirà il nuovo Piano attraverso il dialogo attivo con tutti gli attori pubblici e privati, coinvolti nella progettazione del futuro prossimo dell’area, è organizzato da SOS srl.

    Link allo streaming:

    http://www.sos-srl.com/servizi/sviluppo-locale/prog/diretta-streaming-primo-incontro-del-percorso-partecipativo-per-la-redazione-del-piano-di-azione-locale-del-gal-sarcidano-barbagia-di-seulo_18



  • Comitato di Sorveglianza del POR Sardegna FSE - Cagliari 26 maggio

    24-05-2016
    Comitato di sorveglianza

    Giovedì 26 maggio, presso il Caesar’s Hotel, in via Darwin 2 a Cagliari, dalle ore 9.30 alle ore 14, si riunirà il Comitato di Sorveglianza del POR Sardegna FSE. All’incontro saranno presenti i rappresentanti della Regione Autonoma della Sardegna, dei Ministeri, della Commissione Europea e del Partenariato economico e sociale. Interverranno, tra gli altri, Daniele Rossini (Commissione europea), Virginia Mura (Assessore regionale del Lavoro, Formazione sociale, Cooperazione e Sicurezza sociale), Eugenio Annicchiarico (Autorità di gestione del POR FSE 2014/2020 - Direttore Generale Assessorato del Lavoro), Luca Galassi (Servizio di Supporto all’Autorità di Gestione del POR FSE) e i rappresentanti del Ministero del Lavoro.

    Nel corso del comitato di sorveglianza, in sessione pubblica, verrà presentato lo stato di attuazione del Programma che rappresenta significativi avanzamenti soprattutto nell’ambito dell’Asse 1 Occupazione (avvisi Tirocini e Bonus del Programma Flexicurity; Caregiver; Contratto di Ricollocazione; Formazione del Programma Flexicurity.) e nell’Asse 3 Istruzione e Formazione, in cui particolarmente significativo è il progetto “Tutti a Iscol@” per la riduzione del fallimento precoce e della dispersione scolastica e formativa e il miglioramento delle competenze degli allievi.

    Il comitato di sorveglianza sarà anche l’occasione per presentare il Piano di Rafforzamento Amministrativo (PRA), un documento - esplicitamente richiesto dalla Commissione Europea alle Amministrazioni coinvolte nella programmazione e attuazione dei fondi - che la Giunta regionale ha approvato il 3 maggio del 2016 con DGR n.25/14.

    IL PROGRAMMA

    H 9.00 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI

    H 9.30 APERTURA LAVORI

     

    1) Approvazione ordine del giorno

    2) Intervento introduttivo da parte dell’Autorità di Gestione

    3) Informativa da parte della Commissione Europea

    4) Approvazione verbale Comitato di Sorveglianza Cagliari 09 Giugno 2015

    5) Approvazione Criteri di Selezione - modifica proposta dalla Commissione

    6) Approvazione Piano di valutazione

    7) Relazione di attuazione annuale 2015 - presentazione e approvazione

    8) Informativa sullo stato di avanzamento del PO - Principali iniziative avviate nel 2016 - Spese sostenute e previsioni per il 2016 e 2017 - Problematiche attinenti allo scambio elettronico di dati

    9) Informativa sull’attuazione dell’Iniziativa Occupazione Giovani (IOG) in Sardegna

    10) Informativa sulle attività di audit

    11) Informativa sull’attuazione della strategia di comunicazione

    12) Informativa sullo stato di avanzamento del PRA

    13) Varie ed eventuali

     

    H 14.00 CHIUSURA LAVORI



  • Festa dell'Europa 2016: il 14 maggio alla Fiera di Cagliari il concerto con Noemi, Rocco Hunt e Luca Dirisio

    11-05-2016
    Festa dell'Europa

    La serata in musica sarà presentata dai conduttori televisivi Luigi Pelazza (Le Iene) e Maddalena Corvaglia

    Vieni a conoscere una Sardegna giovane e tutta nuova: questo il leitmotiv dell'edizione 2016 della Festa dell'Europa, organizzata dalla Regione Sardegna - Centro Regionale di Programmazione, quest’anno all'insegna della musica, strumento capace di mettere insieme momenti di divertimento, di riflessione, conoscenza e di avvicinare le istituzioni ai cittadini. 

    E la musica sarà la grande protagonista del concerto che si svolgerà sabato 14 maggio, alla Fiera di Cagliari (ore 20.30 - ingresso gratuito) e che vedrà la partecipazione di artisti di fama nazionale: Noemi, Rocco Hunt, Luca Dirisio, Renzo Rubino, Dave Ruda.  La serata in musica sarà presentata dai conduttori televisivi Luigi Pelazza (Le Iene) e Maddalena Corvaglia e vede la partecipazione.

    Il grande evento musicale di Cagliari sarà l’occasione per scoprire l'Unione Europea, conoscere le iniziative e i progetti realizzati sul territorio sardo con le risorse comunitarie e, inoltre, celebrare i risultati ottenuti dall'Unione Europea a 66 anni dalla dichiarazione di Schuman.  Una vera e propria festa dove i progetti europei realizzati prenderanno vita grazie alle illustrazioni del giovane Gianluca Marras.

    Negli spazi della Fiera di Cagliari sarà presente anche l’Europe Village, un’area dedicata alla promozione delle best practice e alle opportunità offerte dai diversi fondi europei: il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), il Fondo Sociale Europeo (FSE) e il Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (FEASR).

    L'evento è organizzato da Primaidea S.r.l., in RTI con Gruppo Moccia Spa (Mandataria) e Blakwood Srl, nell'ambito del Servizio triennale di “Assistenza Tecnica e attuazione del Piano di comunicazione del PO FESR Sardegna 2007/2013 e avvio delle azioni informative sulla programmazione 2014/2020”.



  • Unicaradio - Noemi, Rocco Hunt, Luca Dirisio

    09-05-2016
    unicaradio
    Sabato 14 maggio festeggiamo l'Europa in musica. Un grande evento con ingresso gratuito
     
    Alla Fiera di Cagliari si parla di Europa e di imprese. Una serie di iniziative da aprile a maggio per promuovere bandi, progetti e le attività europee rivolte ai giovani. Non solo informazione ma anche eventi come quello in programma sabato 15 maggio 2016 alla fiera di Cagliari.

    A partire dalle ore 20.30 saliranno sul palco Noemi, Rocco Hunt, Luca Dirisio, Renzo Rubino, Dave Ruda. Presentatore d'eccezione Luigi Pelazza (Le Iene) e Maddalena Corvaglia. L'ingresso è gratuito

    I festeggiamenti non finiscono qui. Il calendario dal 9 al 20 maggio è ricco di iniziative dedicate all'Europa, alle Istituzioni e alle opportunità di finanziamento che l'Europa destina alla Sardegna. 

    La Festa dell'Europa il 9 maggio a Nuoro
    Il 9 maggio la festa dell'Europa si svolgerà a Nuoro, presso l'ex mercato civico in Piazza Mameli dalle ore 11:00 alle ore 16:00 e sarà organizzata in collaborazione con lo Europe Direct di Nuoro. Alle celebrazioni ufficiali farà seguito l'evento finale regionale del concorso "A scuola di Open coesione 2015-2016"con la partecipazione degli istituti scolastici di Alghero, Macomer, Nuoro, Olbia e Sorgono. Durante la manifestazione sarà possibile partecipare alla caccia al tesoro "Alla scoperta dell'Europa" e vincere un viaggio a Bruxelles, il tutto in collaborazione con la Commissione europea. 

    La Festa MEMorabile il 10 maggio a Cagliari
    I festeggiamenti dell'Europa si spostano a Cagliari alla Mediateca del Mediterraneo - MEM, in via Mameli per "Una festa MEMorabile" organizzata in collaborazione con lo Europe Direct Regione Sardegna e lo sportello Informa&Orienta. La festa avrà inizio alle ore 9:00 con i saluti del Sindaco di Cagliari Massimo Zedda e dell'Assessore Regionale della Programmazione Raffaele Paci. Si proseguirà poi con la presentazione dei laboratori di cortometraggio per ragazzi "L'Europa intorno" organizzati dal POR FESR. Per l'occasione lo Europe Direct presenterà il prossimo ciclo di seminari, dal titolo "L’Europa sei tu", per la formazione sulle politiche, la mobilità e i finanziamenti dell’Unione Europea che prenderanno il via il 23 maggio. Giochi a quiz e premi dell'Unione Europea accompagneranno la seconda parte della mattinata. 

    La caccia al tesoro alla scoperta dell'Europa il 14 e il 15 maggio a Cagliari
    Il 14 e il 15 maggio sempre a Cagliari prosegue la caccia al tesoro "Alla scoperta dell'Europa". Ospiteranno l'iniziativa la Mediateca del Mediterraneo - MEM e il Teatro Lirico (solo il 15 maggio), aperti alle visite al pubblico, dalle ore 10:00 alle ore 19:00 in collaborazione con la manifestazione cittadina Monumenti Aperti. 

    Comunicare l'Europa, il 19 a Cagliari e il 20 maggio a Nuoro
    Chiudono il calendario i due appuntamenti formativi dal titolo "Comunicare l'Europa: Istituzioni e fonti. Conoscenza e deontologia" dedicati ai giornalisti. La prima giornata si terrà il 19 a Cagliari presso la sala conferenze dell'Unione Sarda, in piazza Unione Sarda (zona Santa Gilla) a partire dalle ore 13:30. Si replica il 20 a Nuoro presso la sala del Consiglio Comunale, in via Dante 44, alla ore 13:30. La partecipazione ai seminari, organizzati dallo Europe Direct Regione Sardegna e dallo Europe Direct di Nuoro, in collaborazione con l'Ordine dei giornalisti della Sardegna, prevede il rilascio di n. 6 crediti formativi.



  • Camineras, il camper-URP della Regione alla 68° Fiera internazionale della Sardegna

    26-04-2016
    cami 1

    Dal 23 aprile al 2 maggio alla Fiera internazionale di Cagliari è possibile visitare Camineras il camper-ufficio dell’URP della Presidenza della Regione Sardegna, che in questa occasione viene inaugurato. Il veicolo, adibito ad un vero e proprio URP itinerante, da maggio andrà tra i cittadini di tutta la Sardegna con tappe in tanti comuni, per offrire servizi e dare informazioni direttamente nelle piazze e per avvicinare la Regione alla cittadinanza. Molto importante sarà la fase dell’Ascolto attraverso l’Angolo del Confessionale: i cittadini e soprattutto i giovani potranno "dire la loro" alla Regione (suggerimenti, critiche, idee) e contribuire alla creazione di idee e progettualità condivise. 



  • Il 15 e 16 aprile a Cagliari le giornate internazionali di studio su “Invecchiamento attivo e di successo in un’ottica biopsicosocale”

    13-04-2016
    Convegno longevità

    Si svolgono il 15 e il 16 aprile a Cagliari le giornate internazionali di studio “Invecchiamento attivo e di successo in un’ottica biopsicosocale”. L’appuntamento, organizzato dalla Comunità Mondiale sulla longevità e l’Associazione Medicina Sociale, è al Palazzo Regio del capoluogo sardo. Nel corso dell’evento sarà descritto lo stato dell’arte sulle conoscenze sui modelli concettuali dell’invecchiamento attivo, di successo e positivo e saranno presentate esperienze di buona prassi. Relatori di rilevanza internazionale e nazionale si alterneranno a testimonials diretti del processo di invecchiamento di successo, cui verrà inoltre conferito il riconoscimento “Prometeo”. Nella prima tavola rotonda, dal titolo “I dividendi economici della longevità sarda: i fattori della longevità quali attrattori del turismo della terza età”, interverranno, tra gli altri, Emanuele Cani (deputato), Romina Mura (deputato), Raimondo Schiavone (Amministratore Unico della società Primaidea), Salvatore Lori (Ricercatore) e Gianmario Migliaccio (ricercatore). La tavola rotonda avrà inizio alle ore 9.30 e sarà moderata da Roberto Pili, presidente della Comunità Mondiale sulla longevità. Alle 11.30 si svolgerà invece Costruire l’invecchiamento attivo e di successo: le buone prassi”. I lavori proseguiranno anche nella giornata del 16 aprile.



  • World cafè in the sea - Aprile Maggio 2016

    16-03-2016



Prima 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Ultimo