English version   Arab version

PRIMAIDEA - CONSULENZA E COMUNICAZIONE


Home  /  News  /  

News

  • Enerselves, il 23 novembre la presentazione del progetto ad Arborea

    21-11-2017
    arb

    Giovedì 23 novembre, alle ore 9:30, presso il Teatro dei Salesiani ad Arborea, sarà illustrato il progetto “ENERSELVES - Policy instruments for energy self-consumption in buildings”, finanziato dal programma Interreg Europe 2014-2020 per promuovere le buone pratiche di integrazione delle risorse energetiche negli edifici pubblici.

    All’incontro pubblico sarà presente l’Assessora regionale dell’Industria Maria Grazia Piras. I lavori saranno introdotti da Stefano Piras (Direttore del Servizio Economia Verde ed Energia della Regione Autonoma della Sardegna). Interverranno, tra gli altri, gli stakeholder del progetto: Manuela Pintus (Sindaco di Arborea), Giovanna Porcu (Amministratore Unico di AREA) e Giovanni Fois (Thera Bio s.r.l.) parleranno delle potenzialità del progetto e delle priorità del programma europeo.

    A conclusione delle attività è prevista la presentazione dell’impianto comunale di Arborea e del progetto AREA di Carbonia.

    Nel corso dei lavori, aperti alle scuole del territorio, saranno proiettati due cortometraggi sui temi dell’energia e dell’economia verde, prodotti da Mommotty: “Può essere” di Jacopo Cullin e "I love bike sharing" di Paolo Zucca.

    Dopo gli incontri dei mesi precedenti in Spagna (ad Extremadura e Bajadoz) in Svezia (nella Contea di Blekinge ed a Ronneby) e in Polonia (a Kielce and Busko-Zdrój), nel secondo evento in Sardegna verranno illustrate le caratteristiche di ENERSELVES e le conoscenze acquisite finora.

    Il Servizio Energia ed Economia Verde dell’Assessorato dell’industria è partner del progetto che coinvolge altre sette regioni europee (tra le quali Spagna, Svezia, Romania, Polonia e Malta) e prevede il coinvolgimento di 175 stakeholder, con lo scopo di elaborare e promuovere nuove politiche finanziate dai fondi strutturali e d’investimento europei per supportare la sostenibilità e l’efficientamento energetico negli edifici pubblici e privati, attraverso lo scambio di informazioni e conoscenze tra i paesi partner. La Regione Sardegna intende promuovere pratiche virtuose in tema di energia tramite il coinvolgimento delle amministrazioni comunali.



  • Primaidea realizzerà il progetto di Marketing Turistico Territoriale del comune di Alghero

    19-09-2017
    alghero

    La società Primaidea è affidataria del servizio di realizzazione e successiva fase di accompagnamento di un progetto di Marketing Turistico Territoriale del comune di Alghero. In particolare, saranno realizzati:

    -          un progetto per il marketing turistico territoriale che sviluppi sistemi di consultazione in remoto avvalendosi di supporti per i dispositivi mobile tablet e smartphone;

    -           - progettazione e sviluppo di un piano d’immagine coordinata e della sua applicazione agli strumenti di comunicazione.

    L’obiettivo generale della strategia di marketing e comunicazione dovrà essere orientato al miglioramento dell’immagine percepita e dell’unicità della destinazione, promuovendo e rafforzando immagine e visibilità sui mercati italiano ed estero, allo scopo di favorire l’attrazione di nuovi mercati e target e il consolidamento e l’aumento dei flussi turistici durante l’intero arco dell’anno, favorendo la destagionalizzazione della domanda turistica.



  • Retralags, il Piano di Comunicazione affidato a Primaidea

    24-07-2017
    rey

     

    Primaidea è aggiudicataria del  SERVIZIO DI IDEAZIONE, REDAZIONE E GESTIONE DI UN PIANO DI COMUNICAZIONE INTEGRATO CON LA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI MATERIALI E AZIONI PROMOZIONALI nell'ambito del progetto RETRALAGS (REte TRAnsfrontaliera delle LAGune, dei laghi e degli StagniI, capofilato dal Comune di Alghero e finanziato dal Programma Interreg Italia Francia 2014-2020. 

    Le attività di supporto prevedono:


    1. Ideazione, redazione e implementazione del Piano di Comunicazione del progetto;
    2. Studio e realizzazione dell’immagine coordinata e del logo;
    3. Ideazione e stampa di strumenti di comunicazione;
    4. Realizzazione di un video di progetto storytelling e di un archivio fotografico finale;
    5. Creazione e gestione di un sito web e di un’agorà multimediale dedicati;
    6. Composizione grafica, editing e stampa di manuali delle buone prassi e la realizzazione di materiale informativo finale "open access".

    Il progetto RETRALAGS, con il Comune di Alghero come Capofila, prevede la realizzazione di un percorso comune di gestione integrata e transfrontaliera del patrimonio naturale e culturale delle lagune, dei laghi e degli stagni. Il partenariato comprende i Comuni toscani di Massarosa (LU) e Orbetello (GR), il CIRSPe Toscana (Centro Italiano Ricerca e studi per la pesca), la Provincia di Lucca, i dipartimenti francesi dell’Alta Corsica e del Var e l'Istituto IFREMER (Institut Français de Recherche pour l'Exploitation de la Merwwz.ifremer.fr). Tra gli interventi, sono previste azioni pilota in diversi siti naturali e culturali dell'area: nell'area lacustre di Massaciuccoli, per esempio, o nelle antiche saline di Pesquiers, nel dipartimento del Var.

    Obiettivi specifici del progetto

    1. Governance integrata per la tutela del patrimonio lagunare e lacuale 

    Rafforzare la resilienza dei sistemi lagunari e lacuali tranfrontalieri sviluppando un sistema di governance e pianificazione finalizzato a sostenere la partecipazione, il dialogo e la risoluzione dei conflitti, nonché a rendere più efficace l’azione della pubblica amministrazione nell’ottica delle sfide e delle opportunità identificate dal IFM 2014-2020.

    2. Collegamenti e collaborazioni transfrontaliere multilivello e multisettore

    Rafforzare i collegamenti tra i sistemi lagunari e lacuali transfrontalieri, sostenendo l’attivazione di collaborazioni finalizzate allo scambio di buone prassi, alla definizione di piani strategici e di iniziative mirate a preservare e valorizzare gli ecosistemi coinvolti, a potenziare le connessioni ecologiche, nonché a favorire la cooperazione tra stakeholder istituzionali, economici e sociali.

    3. Valorizzazione ecologica ed ecosistemica del patrimonio naturale e culturale delle lagune

    Sostenere la valorizzazione ecosistemica dei capitali naturali e culturali dei sistemi lagunari e lacuali tramite l’attuazione di un approccio olistico finalizzato a garantire la protezione ambientale e promuovere un utilizzo turistico sostenibile dei laghi, delle lagune e degli stagni nell’ottica dello sviluppo economico e di coesione sociale dello spazio transfrontaliero.



  • "Il segreto della longevità": Press Educational Tour alla scoperta di Villagrande Strisaili

    21-07-2017
    long

    Ogliastra terra della longevità, Villagrande Strisaili paese dei centenari. Per promuovere e diffondere questa specificità, unica a livello mondiale, Primaidea ha organizzato, in collaborazione col Comune di Villagrande Strisaili, due importanti iniziative che si svolgono nell’ambito del progetto “Il segreto della longevità”, cofinanziato dalla Fondazione di Sardegna.

     

    Giovedì 15 giugno, Villagrande Strisaili ha ospitato un Press Educational Tour, con la partecipazione di tre giornalisti di fama nazionale, dedicato allo studio e alla scoperta della cittadina e del suo territorio, attraverso l’approfondimento della longevità. I tre giornalisti, Isabella Feltrin, Maurizio Drago e Marco Moretti, specializzati in turismo e valorizzazione dei territori, sono stati guidati alla scoperta del centro ogliastrino (che detiene il primato mondiale della longevità maschile) e del suo patrimonio storico e culturale. Escursioni, degustazioni e l’incontro con i più longevi del paese hanno rappresentato l’occasione per scoprire i segreti della longevità che caratterizza questo affascinante territorio.

     

    Sabato 17 giugno, alle ore 10, presso la sala consiliare, si è svolta la tavola rotonda dal titolo “I segreti della longevità” alla quale hanno partecipato illustri studiosi: Michel Poulain, diffusore a livello internazionale della situazione eccezionale del paese, il sindaco di Villagrande Strisaili, Giuseppe Loi, la responsabile dell’ufficio longevità, Anna Rita Usai e giornalisti esperti di turismo, enogastronomia e valorizzazione territoriale, Isabella Feltrin, Mario Drago, Marco Moretti.

     

    Secondo recenti studi, è la qualità dell’alimentazione, storicamente basata su cibi semplici, locali e tipici, naturalmente privi di conservanti e di additivi, insieme a svariati fattori genetici e socio-culturali, a rendere Villagrande Strisaili la terra della longevità. Villagrande Strisaili si trova proprio all’interno di una delle cosiddette “blue zones”, ossia quelle aree demografiche e/o geografiche del mondo in cui le persone vivono più a lungo della media che in Italia si trova nella nostra isola, in una area che comprende Barbagia e Ogliastra. 



  • Annuncio M&B: Graphic and Web Designer

    22-06-2017
    primaidea

    Annuncio M&B

     

    Società di consulenza e comunicazione cerca un/una:

     

    GRAPHIC AND WEB DESIGNER

    con buone doti creative, velocità nella progettazione di layout grafici e nell’impaginazione di contenuti. Altrettanto ricercata è la conoscenza del mondo digitale e l'autonomia nel condurre un progetto web e mobile in tutte le fasi. 

     

    La ricerca è rivolta a candidati/e che abbiano concluso un percorso formativo finanziato con il programma regionale Master and Back, in possesso dei requisiti specifici alla data di pubblicazione dell’avviso regionale.

     

    Competenze tecniche minime:

    • software di Grafica Adobe, in particolare Photoshop e Illustrator;
    • velocità di realizzazione in HTML5 / CSS3;
    • responsive design;
    • cross browsing.

     

    Ulteriori competenze gradite:

    • usabilità, information architecture, interaction design;
    • uso di flow diagram;
    • video editing (After Effects, Premiere).

     

    Completano il profilo: buona conoscenza della lingua inglese, autonomia e proattività, precisione, capacità organizzativa, flessibilità, gestione del tempo e orientamento all'obiettivo e al lavoro di squadra.

    Per le candidature inviare il curriculum vitae a: info@primaidea.com



  • Alghero, marchio per tutela del Corallo

    29-05-2017
    corallo

     

    (ANSA) - ALGHERO, 26 MAG - Un marchio per difendere e promuovere il corallo di Alghero. Si chiama "Corallium Rubrum Alghero" ed è la griffe lanciata dal Comune catalano attorno alla quale diciassette botteghe artigiane si sono associate per perseguire tre obiettivi: sostenere e valorizzare le attività che realizzano e commercializzano prodotti artigianali con il Corallium rubrum; creare un'identità grafica distintiva che consenta ai consumatori di identificare in modo immediato le attività che vendono prodotti realizzati con Corallium rubrum e di distinguerle dalle rivendite che commercializzano imitazioni; dotare le imprese artigiane e commerciali di strumenti di comunicazione e di promozione con i quali costruire un'immagine e una reputazione.

    Oggi ad Alghero, l'assessora comunale allo Sviluppo economico Ornella Piras, il presidente dell'associazione Corallium Rubrum, Vito Torre e Laura Casta, rappresentante dell'impresa che ha progettato il piano di comunicazione, hanno presentato l'associazione e il piano di comunicazione studiato proprio per mettere in atto gli obiettivi legati al nuovo marchio.

     

    La strategia ruota intorno a un messaggio chiave: difendere l'autentico Corallium Rubrum dalle imitazioni. Il messaggio chiave è nel claim scelto "di rossi ne troverete tanti. Ad Alghero Corallium Rubrum è uno solo", in grado di veicolare il sistema valoriale della filiera produttiva e l'identità del prodotto e, al contempo del territorio. Il metodo di comunicazione scelto mira al rilancio e alla promozione dei prodotti realizzati con il Corallium Rubrum, distinguendoli dai prodotti messi in commercio realizzati con Corallo Bamboo o altre tipologie di materiali plastici. Parallelamente, promuovendo la produzione e la lavorazione artigianale del corallo autentico, si vuole anche rilanciare l'immagine di Alghero città, sia come Riviera del Corallo, sia come luogo attrattivo e turistico. Tutto questo con la stretta collaborazione del Comune di Alghero e sfruttando diversi strumenti come video promozionali e divulgativi, pubblicazione di un sito web, di materiali informativi e di un magazine dedicato, organizzazione di eventi a tema. 

     

    Fonte: http://www.ansa.it/sardegna/notizie/2017/05/26/alghero-marchio-per-tutela-del-corallo_d0d90879-cb05-4f3d-8feb-19336f1a943f.html



  • Corallium Rubrum , il 26 maggio conferenza stampa ad Alghero

    25-05-2017
    corallium

     

     Venerdì 26 maggio, alle ore 11, presso il Museo Corallo di Alghero, ci sarà la conferenza stampa di presentazione del piano di comunicazione legato al marchio collettivo “Corallium Rubrum ad Alghero”. Nell’occasione sarà presentata anche l’associazione che costituita dalle 17 botteghe licenziatarie del marchio. Intervengono Ornella Piras (Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Alghero), Vito Torre (presidente dell’associazione Corallium Rubrum Alghero) e Laura Casta (rappresentante dell’ impresa che ha progettato il piano di comunicazione).  Nel corso dell’incontro con i giornalisti, sarà presentato un video promozionale su Corallium Rubrum.

    Il Marchio ha le seguenti finalità:

    a) sostenere e valorizzare le attività che realizzano e commercializzano prodotti artigianali con il Corallium rubrum;

    b) creare un’identità grafica distintiva che consente ai consumatori di identificare in modo immediato le attività che vendono prodotti realizzati con Corallium rubrum e di distinguerle dalle attività che commercializzano imitazioni;

    c) dotare le imprese artigiane e commerciali di strumenti di comunicazione e di promozione con i quali costruire l’immagine e la reputazione d’impresa.

    Il Piano di comunicazione che sarà illustrato nella conferenza stampa di Alghero si inserisce nell’ambito delle azioni previste per la tutela e valorizzazione del Corallium Rubrum, finalizzate a dare ampia visibilità al progetto e soprattutto all’autenticità del prodotto “corallo” di Alghero diffidando i consumatori dalle imitazioni.

    Primaidea Srl è aggiudicataria del servizio di realizzazione del piano strategico di comunicazione e sviluppo dell'immagine coordinata del marchio collettivo "Corallium Rubrum ad Alghero". Promosso dall'amministrazione comunale, il progetto intende contribuire alla tutela e allo sviluppo della filiera del corallo attraverso la promozione del marchio con azioni e strumenti mirati, dalla definizione di un Piano media alla realizzazione di un sito web dedicato, di un manuale d'uso e di un video spot istituzionale.

     

     

     

     



  • Il Financial Times incorona Primaidea: tra le migliori in Europa per competitività e qualità dei servizi

    12-04-2017
    foto

    La società di Cagliari è la prima tra le aziende sarde e l’11esima a livello nazionale

    La società Primaidea srl di Cagliari è stata inserita dal Financial Times, il principale giornale economico-finanziario del Regno Unito, nonché uno dei più autorevoli e letti del mondo, nella lista delle 1000 società che si sono distinte in Europa per competitività e qualità dei servizi tra il 2012 e il 2015.

    Uno straordinario riconoscimento per l’azienda isolana che ha raggiunto un ottimo risultato a livello assoluto, distinguendosi con una percentuale di crescita pari all’827% ed inserendosi al 127° posto nella lista finale.

    Primaidea è la prima azienda sarda nella classifica stilata dal Financial Times e undicesima tra le aziende nazionali.

    La lista del quotidiano britannico è stata stilata dopo un lungo lavoro di selezione ed è giudicata dai più importanti analisti economici e finanziari un prezioso indicatore delle performance delle imprese nei singoli paesi dell’Unione Europea.

    Link alla notizia: https://ig.ft.com/ft-1000/



  • La Regione Sardegna al Giro d'Italia con CAMINERAS

    04-04-2017
    camineras

    Con il 100° Giro d’Italia il camper di CAMINERAS si tinge di rosa e, per quasi due mesi,attraverserà il territorio regionale da nord a sud, con eventi, spettacoli e attività per le scuole, che coinvolgeranno residenti e turisti delle località incluse nel percorso in uno straordinario viaggio tra comunicazione, dialogo e intrattenimento.

     

    Parte il 10 aprile da Cagliari, in Corso Vittorio Emanuele II, la nuova iniziativa itinerante di comunicazione istituzionale e animazione territorialefinalizzata a promuovere, nel contempo, un miglior dialogo con i cittadini e innovative forme di cicloturismo in occasione della centesima edizione del grande evento sportivo.

     

    Curata da Primaidea Srl per conto della Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna - Direzione Generale per la Comunicazione, l'iniziativa prevede l'allestimento e la personalizzazione del veicolo, ma anche attività di animazione territoriale e teatrale, interventi rivolti al mondo della scuola e un'azione di comunicazione sui media tradizionali e non

     



  • Primaidea - Selezione Promoter

    20-03-2017
    primaidea

    Primaidea srl seleziona N. 2 Promoter dinamiche e di bella presenza per attività di PR, promozione e info desk, consegna materiali promozionali e gadget. Dovranno essere dotate di buona dialettica, capacità organizzative e di problem solving. Requisito indispensabile è che dovranno saper andare in bicicletta.

    Si offre contratto a tempo determinato per max 40 giornate, 8 ore al giorno. 

    Se interessati e disponibili inviare CV con foto a  info@primaidea.com entro il 01/04/2017



Prima 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Ultimo